Laudato si’

LAUDATO SI’: PERCORSO DI INTERPRETAZIONE AMBIENTALE ED EDUCAZIONE ECOLOGICA NEL PARCO ECOLANDIA*

Laudato si' è un percorso esperienziale in sette tappe che traduce i principali contenuti concettuali dell’omonima enciclica di papa Francesco (2015) che, alla luce dell’insostenibilità dell’attuale sistema economico e sociale, evidenzia l’urgenza di un cambiamento delle politiche mondiali e dei modelli di sviluppo locali attraverso la costruzione di una coscienza ecologica integrale che dia forma a nuovi stili di vita individuali e a strategie comunitarie efficaci.

Obiettivo dell’esperienza che il Parco Ecolandia propone agli istituti scolastici delle aree rurali e dei borghi collinari e montani dell’Ambito Paesaggistico Territoriale Regionale “Le terre di Fata Morgana”, con particolare riferimento all’UPTR della “Conurbazione Reggina”, è quello di condividere delle puntuali strategie di conversione ecologica, individuali e collettive, che potrebbero concretamente tradursi in buone pratiche per il territorio.

Attraverso un percorso esperienziale in tappe si approfondiscono infatti delle strategie concrete che il Parco Ecolandia attua nel suo quotidiano e che possono rendersi replicabili nei diversi contesti di vita e attività degli studenti.

Il percorso si presenta così articolato:

Tappa 1 – OASI DELLA CONTEMPLAZIONE

Osservazione del paesaggio per riflettere su bellezza e salvaguardia.

Si guidano gli studenti nella osservazione del paesaggio dello Stretto di Messina e all’approfondimento di cosa sia definibile come paesaggio. Viene proposta un’esperienza di osservazione, silenzio e contemplazione per capire come la cura del bello e la tutela dell’identità paesaggistica possano diventare una fonte di benessere e godimento a portata di tutti.

Tappa 2 – STANZE DELLA TERRA

Esplorazione sensoriale della biodiversità nei giardini mediterranei e negli orti sociali.

Si approfondisce il concetto di filiera produttiva corta e si comprende come i sistemi di produzione agricola possano essere progettati in una logica di piena sostenibilità. Viene esplorata la biodiversità del parco Ecolandia attraversando le Stanze della Terra, il Frutteto catalogo, l’Orto sinergico.

Tappa 3 – CASA DI PAGLIA

Dalla società dello scarto all'economia circolare.

Si ragiona di materie prime seconde e delle strategie di economia circolare. Viene condivisa un’esperienza di compostaggio che all’interno del Parco Ecolandia crea un circuito virtuoso di smaltimento e riuso.

Tappa 4 – STANZA DELLA COOPERAZIONE

Villaggio globale per la giustizia sociale.

Un gioco di gruppo permette di ragionare sui concetti di povertà, squilibrio sociale e abbandono dei territori. La cooperazione internazionale e la valorizzazione delle risorse locali vengono presentate come delle concrete opportunità per un futuro di più equo e sostenibile sviluppo.

Tappa 5 – ENERGIE PER LA VITA

Fonti di energie rinnovabili testate attraverso impianti sperimentali.

Si esplorano le potenzialità legate all’utilizzo di risorse energetiche rinnovabili come il sole, il vento e l’acqua. Viene proposta la sperimentazione di un circuito di kit didattici che ci fanno intuire i possibili orizzonti di ricerca e sviluppo nel campo delle energie rinnovabili.

Tappa 6 – FINESTRA SUL GEOPARCO E OCCHI DI GAIA

Memoria della Terra e mutamenti climatici.

Si conosco alcuni rischi legati alle emissioni climalteranti su scala locale e planetaria. Attraverso un gioco di gruppo gli studenti hanno la possibilità di calcolare l’impronta ecologica media prodotta dal gruppo classe in occasione della visita al Parco e così ragionare sull’incidenza delle abitudini individuali e collettive nel moltiplicarsi delle emissioni di CO2. Si introduce il concetto di piantumazione compensativa.

PASSO DELLA CONVERSIONE ECOLOGICA

Inno per la Terra.

Un semplice cerimoniale sancisce la conclusione del percorso attraverso la celebrazione di un “patto di corresponsabilità”: facendo memoria delle tappe del percorso Laudatosi’ e invitandoci all’impegno verso il cambiamento dei nostri stili di vita si procede alla piantumazione compensativa di un albero in misura dell’impronta ecologica calcolata nel corso della tappa 6.

* Progetto realizzato a valere sul POR Calabria FESR 2014-2020 – Avviso Educazione Ambientale – Asse: 6 / Azione6.5.A.1

Ultime news su Laudato Sì

L’illustre professore Piero Bevilacqua presenta a Ecolandia il suo ultimo libro

Mercoledì 15 luglio, alle ore 18.00, il professore Bevilacqua presenterà a Ecolandia il libro: “Il volo e il labirinto. Miti … Continua L’illustre professore Piero Bevilacqua presenta a Ecolandia il suo ultimo libro →
Leggi

Ecolandia, la “Preghiera comune per la terra e dell’umanità”

Domenica 24 maggio, ore 19.00: una preghiera speciale per iniziare a prendersi cura del Creato In occasione della “Settimana Laudato … Continua Ecolandia, la “Preghiera comune per la terra e dell’umanità” →
Leggi

22 aprile: ad ECOLANDIA parte il TOUR VIRTUALE di RIARTECO per l’Earth Day delle Nazioni Unite

Anche quest’anno il Parco Ecolandia partecipa all’Earth Day, la Giornata della Terra, un evento mondiale di sensibilizzazione ecologica ideato dalle … Continua 22 aprile: ad ECOLANDIA parte il TOUR VIRTUALE di RIARTECO per l’Earth Day delle Nazioni Unite →
Leggi

La Calabria che resiste “Non voteremo più chi ci fa promesse”

da La Repubblica, Lunedì, 20 gennaio 2020 “Ad Arghillà un parco di educazione ambientale che utilizza beni confiscati. A Crotone un … Continua La Calabria che resiste “Non voteremo più chi ci fa promesse” →
Leggi

Seminario “Pensare a compensare”

Conoscenza, Competenza, Responsabilità. Sono queste le parole d’ordine del seminario green “Pensare a compensare” organizzato da Ecolandia e dal Polo … Continua Seminario “Pensare a compensare” →
Leggi