Eventi

Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo evento è passato.

Due concerti, un’emozione unica

2 Agosto | 21:30 - 23:30 | €10

TIZIANA SERRAINO, cantautrice da sempre, canta e suona la chitarra. Scopre la sua passione per la musica sin dalle scuole elementari epoca
nella quale già compone, ma inizia la sua attività artistico professionale nel 1995 ancora giovanissima.
Prende parte a numerosi eventi tra cui il Premio Mia Martini, dove si classifica in finale (1999)
Dal 2000 al 2007 in veste di cantante/supporter con varie band apre i concerti di svariati artisti di fama nazionale fra i quali Donatella Milani, Ivan Cattaneo, Michele Pecora.
Dal 2007 al 2009 accetta di esibirsi unplugged (solo con la sua chitarra) proponendo la sua musica in veste di “cantautrice”. Vanta l’apertura di numerosi concerti del cantautore Fabrizio Moro suscitando da subito l’interesse e la partecipazione del pubblico. Arriverà subito dopo anche la proposta di esibirsi prima del concerto di Filippo Neviani (Nek).
A maggio 2012 conosce il musicista e arrangiatore Fabio Moretti e nel mese di febbraio 2013 concludono insieme la realizzazione di 6 brani scritti e composti da Tiziana Serraino e proposti nell’album “Apocalisse” che comprende oltre al singolo “Distratto amore mio”, anche “Il cielo è ancora qua”, “Scherzi a parte”, “Dimmi tu chi sei” e “Sogni di un imperatore”.
A seguito dell’uscita del suo primo album, Tiziana sperimenta il “Tour estivo 2013” e accompagnata dalla sua band, inizia a promuovere la sua musica partendo principalmente dalla sua regione (Calabria).
L’esperimento ha un’ottima riuscita, Tiziana ha all’attivo più decine di concerti durante i quali ha condiviso più volte il palco con Francesco Renga, Chiara Galiazzo, Verdiana e Chiara.
Dopo una pausa di alcuni anni dedicati alla sua piccola Marianna, Tiziana torna sul palco con un’energia tutta nuova e un repertorio che asseconda la sua anima rock. Con l’innesto di nuovi musicisti e la produzione artistica di Francesco Villari, il nuovo progetto di Tiziana Serraino è pronto a decollare, iniziando proprio dal “Déjà vu Tour 2020.

 

CARLO STANAUT, cantautore calabrese, nasce artisticamente nel 2000 a “il locale”, storico laboratorio musicale romano, negli anni di fermento per una nuova rinascita della musica d’autore, insieme ai Tiromancino, Cammariere, Max Gazzè e Daniele Silvestri. I suoi brani hanno influenze pop jazz con contaminazioni rock, tutto rigorosamente cantato in italiano. La band è formata da Tonino Palamara alla batteria, Rodolfo Megale alla chitarra elettrica, Giancarlo Rinaldi al basso elettrico. Stanaut, infine, Saverio Autelitano, ideatore e anima del gruppo, è voce, tromba e chitarra acustica. Molti i concerti in locali importanti italiani e durante i festival di musica d’autore. Molte le collaborazioni. Domenica 2 agosto Carlo Stanaut torna a casa con un live che arriva, dopo tanta sofferenza comune per i fatti del Covid, felice di esprimere di nuovo la sua Anima musicale, in una cornice magnifica come il Parco Ecolandia.

Vi aspettiamo!