settembre 10, 2018 News Nessun commento

La scuola fuori dalla scuola
19, 22, 28 settembre 2018

La scuola ha tanto da raccontare. Quattro appuntamenti, pensati assieme al Movimento di cooperazione educativa, servono a mettere al centro e, perché no, a celebrare una scuola che prende la parola per dirsi alla città ed esce dalle aule per fare un’educazione viva, secondo la sua migliore tradizione.

Anche all’inizio di quest’anno scolastico il parco Ecolandia si offre come spazio a servizio della scuola e della città. Uno spazio per confrontarsi e progettare insieme, uno spazio per Fare scuola fuori dalla scuola: così si intitolava un libro di Francesco De Bartolomeis, appena riedito, che raccoglieva i frutti di tante vivaci sperimentazioni fa scuola e territorio degli anni Settanta.

Ci sono ancora oggi tante esperienze così, alcune conosciute e altre meno. Sono una riserva di idee e di energie che merita di essere coltivata. Ecolandia è, fra le altre cose, un luogo in cui è possibile riallacciarsi a questo filo e inventare insieme percorsi nuovi.

Il percorso avrà quattro tappe, anzi: cinque.

  1. Un percorso espositivo in cui ritroveremo frammenti più o meno noti della letteratura del secondo Novecento che hanno rappresentato da diversi punti di vista una scuola in grado di esercitare uno sguardo critico sulle sue pratiche e sul suo rapporto con la società.
  2. 19 settembre: Un incontro pubblico, Tutta colpa di don Milani, che prende spunto da due anniversari (Lettera a una professoressa e il Sessantotto) per fare il punto sui modi in cui gli insegnanti fanno gruppo per esprimere collettivamente la propria soggettività pedagogica, contrastando la sfiducia e le narrazioni tossiche sulla scuola.
  3. L’evento centrale è il 22 settembre. Sarà una mattina di laboratorio con la partecipazione eccezionale di Goffredo Fofi, tenace animatore della scena culturale e dell’impegno educativo e sociale in Italia, capace come pochi di catalizzare energie e occasioni di contaminazione fra letteratura, arti, scuola e “sociale”.
  4. 28 settembre: Siamo pronti per lo 0-6? Un’occasione per fare il punto sull’offerta educativa per la prima infanzia, tema d’attualità per le recenti novità legislative e per la sempre più allarmante insufficienza di questi servizi nella regione Calabria.
  5. Durante l’anno scolastico daremo seguito alle idee che ci scambieremo durante i laboratori del 22 settembre e che ci impegneremo a trasformare in piste concrete di lavoro a disposizione degli educatori.

Gli incontri sono aperti a tutti e l’accesso al parco per i partecipanti è libero.

Written by Marcello Spagnolo