marzo 19, 2016 News Nessun commento

E’ partita dalla Nuova Zelanda la ola di buio, l’Ora della Terra 2016: maratona di luci spente per un’ora che fa il giro del pianeta alle 20.30 di ogni fuso orario. Terminerà domenica nel Pacifico (8.30 ora italiana) nelle Isole Cook, colpite dai cambiamenti climatici per l’innalzamento del livello del mare che minaccia ecosistemi e comunità.

Written by Francesca Triolo