giugno 5, 2015 News Nessun commento

L’Orto di Calipso – il giardino Mediterraneo tra Arte, Leggende e Mitologia Il progetto interpreta l’argomento “La Magna Grecia ed il Mediterraneo” attraverso il tema del giardino inteso come archetipo culturale comune alle civiltà del Mediterraneo.

Nell’ambito del progetto, uno dei tanti tasselli è stato il Laboratorio di arti visive “Residenza d’artista”, un laboratorio interdisciplinare e residenziale per giovani artisti provenienti dall’Italia/Calabria, dalla Turchia, dall’Iran e dall’Egitto.

Ogni artista è stato chiamato a realizzare un intervento artistico context-specific per gli spazi urbani e per i giardini di Ecolandia, per creare un percorso di integrazione fra la città e il forte di Arghillà. Le opere realizzate e collocate all’interno del parco in maniera permanente rappresentano le riflessioni degli artisti sul tema del progetto.

Ogni artista ha “occupato” una parte del forte, lasciando una traccia indelebile del suo passaggio ma soprattutto della personale riflessione. Promosso dall’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, con partner di progetto il Conservatorio di Musica “F. Cilea” ed Ecolandia SCARL, nell’ambito del POR Calabria FESR 2007/2013 asse VIII città – P.I.S.U. città di Reggio Calabria – progetti culturali innovativi della citta’ di Reggio Calabria.

(Foto di Giulio Manglaviti)

« 1 di 2 »
Written by ecolandia_root