settembre 13, 2015 News Nessun commento

19 e 20 settembre il workshop “La valigia del clown” diretto da Santo Nicito.

Il laboratorio “La valigia del clown” diretto da Santo Nicito, porterà i partecipanti a scoprire e dare vita a un personaggio che vive inevitabilmente in una terra di mezzo, in equilibrio tra ordine e caos, tra poesia e denuncia. Un personaggio che trova la sua massima ispirazione nelle zone di confine. Il clown è abilissimo a de-strutturare le brutture umane, non è schiavo delle idee degli uomini, che riesce a trasformarne le debolezze, i limiti, le contraddizioni.. Il laboratorio è un’esperienza significativa che vuole valorizzare e far capire la ricchezza delle differenze dell’unicità di ogni individuo. Mette al centro la persona con il suo corpo, la sua voce, il suo movimento, le sue emozioni, le sue narrazioni, la sua possibilità di vivere lo spazio e la sua dimensione relazionale. Durante il laboratorio si svilupperà la concentrazione, l’equilibrio, la collaborazione, la capacità di prendersi in giro, di ridere di sé, di sdrammatizzare e drammatizzare i propri limiti. Contenuti del laboratorio: La storia del clown, principi sulla costruzione del proprio personaggio, tecniche di base, improvvisazioni e gag, uso dello spazio scenico.

Written by Francesca Triolo