ottobre 6, 2015 Eventi Nessun commento

WORKSHOP “ La ballata dei quattro elementi ” + MOSTRA MARIONETTE

A cura del Teatro delle Rane – 23-24-25 Ottobre 2015

Perseo (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

DURATA – 12 ore (4 ore/giorno)

NUMERO MAX PARTECIPANTI – 15

COSTI – Costo a partecipante € 10

INFO – Le iscrizioni si chiuderanno il 18 ottobre 2015. Inviare la prenotazione all’indirizzo mail ecolandiaspettacoli@gmail.com. Il Workshop è a numero chiuso e la quota di partecipazione verrà richiesta solo dopo la selezione. Affrettatevi!

DSCF8488 12

Il workshop è rivolto ai ragazzi di quarta e quinta elementare. Domenica 25 Ottobre alle ore 18:00 ci sarà una dimostrazione pubblica dei risultati del workshop.

Il laboratorio proposto intende sensibilizzare i ragazzi a fare del riciclo un’arte.

Qualsiasi oggetto contiene e porta con sé una storia e il percorso proposto ai ragazzi è quello di avvicinarli all’etica del rispetto per gli oggetti quotidiani, riciclando quelli danneggiati o dismessi, per conferirgli un nuovo interessante e stimolante utilizzo.

Nello specifico, attraverso un percorso di “coscienza ambientale” del recupero di vecchi oggetti, i ragazzi saranno guidati nella realizzazione dei propri personaggi-marottes raffiguranti i quattro elementi: Fuoco, Aria, Acqua, Terra.

Personaggi fatti di pezze e oggetti dismessi, che diventano portatori di storie vissute, immaginate, ascoltate, portate dal vento.


1

Contenuti e attività

Gli obiettivi del laboratorio saranno sviluppati in momenti e fasi diverse.

Nella prima fase del laboratorio i ragazzi verranno guidati al saper ascoltare, analizzare e ricostruire la storia da drammatizzare e i suoi personaggi attraverso immagini e disegni; si individueranno contemporaneamente le sequenze principali della storia, punti fermi della sceneggiatura o del “canovaccio”che verrà poi teatralizzato.

Nella fase pratica il corso intende stimolare la fantasia e la creatività dei partecipanti facendo sperimentare, in prima persona, la costruzione di marottes con materiali da riciclo.

Lo scopo di questa fase del laboratorio è quella di saggiare tutte le potenzialità creative e comunicative di questa forma di teatro che coniuga: capacità immaginativa e manuale, senso della forma e del colore, conoscenza e sperimentazione di diversi tipi di materiali, educazione del ritmo.

Infine si guideranno i ragazzi all’animazione del materiale costruito insieme e alla messa in scena drammaturgica della parata finale.

La bella dormente nel bosco (184)

MOSTRA: LE FIGURE DEL TEATRO DELLE RANE

Dal 12 Ottobre al 25 Ottobre

Excursus sul lavoro creativo degli spettacoli del Teatro delle Rane: Marionette, marottes e ombre.

Gli artisti del Teatro delle Rane presentano l’arte e le tecniche dell’animazione dei loro spettacoli. La mostra, prevede l’esposizione di: marionette,marottes, ombre, materiali audiovisivi e fotografici. L’obiettivo che la mostra si propone non è di mostrare il singolo elaborato ma suggerire il complesso sistema di interrelazioni che sottosta alla nascita di uno spettacolo di figura,illustrando i diversi procedimenti creativi, attraverso vere e proprie situazioni di messa in scena.

Oltre a questo, a conclusione del percorso propriamente espositivo, sono previsti momenti di animazione dove è possibile per il pubblico assistere a piccoli momenti di fruizione spettacolare.

Teatro Le Rane

L’Associazione culturale “LE RANE” opera sul territorio regionale e nazionale da diversi anni e sin dall’inizio indirizza la propria attività di ricerca verso il teatro di figura non solo per le innumerevoli possibilità espressive ma anche per le sue potenzialità che lo rendono straordinariamente idoneo a qualsiasi sperimentazione didattica. L’Associazione, grazie alle precedenti esperienze, ha saputo, infatti, mantenere vivo il rapporto col territorio e gli organismi scolastici organizzando laboratori di studio e corsi d’aggiornamento sulle varie tecniche del teatro di figura. Oggi rappresenta una realtà indiscutibile, non solo locale. Visti i riconoscimenti e le attività svolte è un punto di riferimento per molte Scuole, Associazioni ed Enti che operano costantemente sul territorio. Oltre a ciò il gruppo è costantemente invitato numerose rassegne e manifestazioni teatrali, vincendo premi al Festival Internazionale delle FIGURE ANIMATE di Perugia per l’utilizzo dei materiali usati e per la costruzione delle marionette (Perugia 1996) con lo spettacolo Perseo, Primo premio al Festival Internazionale NUOVE MANI di Amalfi (Amalfi 2000) con Piccolo Blu e piccolo Giallo.

Written by Francesca Triolo