Il Parco Ecolandia rende noto di avere ricevuto dalla Società di produzione italiana della tournée di Christopher Cross, comunicazione dell’annullamento del concerto previsto per il giorno 15 luglio.

Il Parco, che avrebbe ospitato ben volentieri un evento di importanza internazionale, si scusa con i propri visitatori e gli appassionati che, con molto interesse, avevano accolto la notizia.

A solo titolo informativo si precisa che il concerto era prodotto da società esterna al Parco stesso, che aveva messo a disposizione la propria location ed una serie di servizi aggiuntivi per la migliore riuscita dell’evento.

In ogni caso, chiunque avesse acquistato il biglietto può fare richiesta di rimborso direttamente al punto vendita presso il quale ha effettuato l’acquisto.

Resta comunque confermata tutta la programmazione estiva che anche per quest’anno sarà di altissima qualità.

DI seguito il testo della comunicazione ufficiale pervenuta dalla produzione italiana:

Si comunica che  causa annullamento  del concerto del 13 luglio a Porto Recanati dell’artista, per sopravvenuti eventi di natura logistica ed organizzativa, non sarà possibile proseguire tour italiano, che sarà riproposto in altra data.

Viene annullato anche il concerto al Parco di Ecolandia di Reggio Calabria, previsto in data 15 luglio. Ringraziamo per la competenza e la professionalità dell’organizzazione locale  ed il Parco di Ecolandia  per la loro grande disponibilità a concedere la struttura tecnica.

Chi  ha acquistato il biglietto può recarsi presso il punto vendita ed ottenere il rimborso. Spiacenti per l’annullamento del concerto, comprendendo la delusione dei tanti fan di Christopher Cross, cercheremo di ridefinire la possibilità di un nuovo evento al Parco di Ecolandia.”

Written by Marcello Spagnolo